Cosa significa EasyPay?

EasyPay è la soluzione pensata da WINDTRE che ti rende libero dall’impegno di ricaricare periodicamente e – a parità di costo mensile – offre più contenuti rispetto ad un’offerta paragonabile su credito residuo. A differenza di un abbonamento, la ricaricabile EasyPay prevede un addebito fisso mensile a copertura del solo costo previsto dalla tua offerta. Per questo motivo – oltre che più comoda – è in assoluto la soluzione più sicura dal punto di vista del controllo dei costi e della certezza della spesa.

Qualsiasi ulteriore costo dovessi sostenere (ad es. chiamate a numeri a pagamento, chiamate internazionali, SMS Home Banking ecc…) verrebbe infatti addebitato sul credito residuo e non sul metodo di pagamento. E ciò vuol dire… tranquillità e assenza di sorprese: anche se la SIM dovesse essere utilizzata da un minore, non esiste il rischio di trovarsi addebiti non preventivati.

Puoi attivare un’offerta EasyPay con domiciliazione su un conto corrente bancario tradizionale, su una carta di credito (non prepagata) o su una carta conto abilitata: Postepay Evolution, Superflash di Banca Intesa-San Paolo, Genius Card di Unicredit, DB contocarta di Deutsche Bank (con carta conto offerta solo SIM senza device incluso). L’intestatario del metodo di pagamento può non coincidere con quello dell’offerta (in questo caso dovranno sottoscrivere la proposta sia l’intestatario della SIM che l’intestatario del metodo di pagamento).

Un ulteriore vantaggio di EasyPay è la possibilità di abbinare alla tua offerta un dispositivo (smartphone, tablet o internet device) a condizioni molto convenienti, approfittando anche di fantastiche offerte a TASSO ZERO ed ANTICIPO ZERO che il gestore ti mette a disposizione in fase di sottoscrizione (o rinnovo) della tua tariffa mobile.